Daily Music 23 agosto: auguri Keith Moon!

Il batterista degli Who avrebbe oggi 76 anni!

Mi ha sempre divertito il fatto che il batterista degli Who, il mio gruppo preferito di sempre insieme a Beatles e Stones, fosse un tipo completamente pazzo. Intanto era negli scout (così come Paul McCartney e Keith Richards, per dirne altri due) e poiché lo ero anche io mi rende sempre allegro (non molte rockstar di CL, mi pare, a parte le camicie di Formigoni). Poi il celebre servizio nudo per playgirl era un colpo da maestri (in effetti a nessun batterista sano di mente verrebbe in mente un’idea così geniale).

E infine tutti gli scherzi, dal far esplodere i bagni degli hotel all’entrare in piscina con una Rolls Royce. Insomma, un grande.

Auguri, Keith!

Qui lo possiamo vedere in azione con il kit in cui un timpano è pieno d’acqua con dei pesci rossi che nuotano (non credo tranquilli…)

Qui mette troppa dinamite nella cassa e fa diventare Pete Townshend sordo a un orecchio:

Qui in un concerto leggendario (con Townshend strafatto di coca, guardate l’incredibile salto a 7’46” che chiude il solo di batteria, neanche Beamon a Città del Messico)

© 2019 La Famiglia Sberlinfetti

Be the first to comment

Leave a Reply